Sulmona città d'arte e patria di Publio Ovidio Nasone

Città d'Arte e di tradizioni Sulmona

Sulmona è una Città d'Arte dell'Abruzzo interno. Dista solo 150 km. da Roma e 60 dall'Areoporto di Pescara.

Sorge ad una altitudine di 350 metri s.l.m. ed ha una struttura medievale con cinta murarie e porte di accesso che ne delimitano il Centro Storico.

Il B&B Sei stelle si affaccia proprio sulla Piazza principale "Piazza Maggiore"considerata una delle 100 piazze più belle d'Italia. Questa Piazza è teatro di molte manifestazioni che si svolgono in città tre le più importanti di tutta la regione Abruzzo.

Sulmona è una città ricca di storia, slarghi e piazzette del Centro sono una vera meraviglia di architettura urbana medievale e, successivamente, rinascimentale .

Già Città fortificata dei Peligni, poi municipio romano, nel 43 a.C. Sulmona diede i natali al poeta latino Publio Ovidio Nasone. Oggi Sulmona è considerata città dell'Amore.
Nel Medioevo, per volontà di Federico II, fu dal 1233 al 1273 sede del Giustizierato d'Abruzzo e capoluogo amministrativo della regione.

Una città tutta da scoprire circondata da montagne il cui clima ,sempre abbastanza mite, si presta ad essere visitata in tutte le stagioni.

Dormire a Sulmona in Centro storico in una residenza esclusiva. Il B&B sei stelle è il luogo giusto per iniziare ad Amare questa città dal gusto dolce come i suoi Confetti.